Apprendere le Lingue: Strumenti? Cultura?
Seminario Nazionale Lend
Milano, 20-21 ottobre 2017
Sede: Scuola civica traduttori e interpreti via Carchidio 2
 
All’interno di una visione di politiche linguistiche basata sul plurilinguismo e il pluriculturalismo, che Lend da sempre persegue, il Seminario Nazionale 2017 si propone di discutere il ruolo della lingua e della cultura nei curricoli e nelle pratiche di classe, focalizzandosi su domande, spesso trascurate ma cruciali, come:
  • Quali dimensioni ideologiche sottendono le politiche linguistiche europee, anche in riferimento al mercato del lavoro?

  • Come gestire la dicotomia, da più parti percepita, tra lingua come “disciplina di servizio” e lingua come “espressione culturale”? Esiste un rischio di ridurre l’apprendimento/insegnamento linguistico ad un ruolo puramente “strumentale”?

  • Quale spazio e valore la “cultura” può o deve continuare ad avere sia nelle sue espressioni più canoniche (letteratura, arti visive, musica, ecc.), sia in approcci più recenti come il CLIL?

  • Anche alla luce delle Indicazioni Nazionali, quali idee di “cultura” sono più presenti nelle università e nei vari ordini di scuola?

  • Quali conseguenti pratiche di classe sono effettivamente attuate?

  • Quale didattica delle lingue in un curricolo per competenze? Sono le competenze linguistiche fine o strumento dell’apprendimento?

Tra i relatori hanno confermato la loro presenza: Michael Byram, Maite Sanchez, Martine Pretceille, Carla Bagna, Michele Gazzola.
Il venerdì pomeriggio sarà interamente dedicato ad una doppia sessione di Laboratori per le diverse lingue e i diversi gradi di scuola.